Rassegnazione.

L’amaro gusto

Della rassegnazione.

Quando non rimane nient’altro,

ovvero, quando è morta anche la speranza,

qualsiasi possibilità di sopravvivenza.

Detesto rassegnarmi,

ma non ho voglia

di combattere guerre perse.

Mi chiedo scusa, se non sono riuscito a vincere,

ma mi lascio pendolare,

sulle altalene

della rassegnazione.

.

Condividi, lascia un “mi piace” per farmi sapere che hai apprezzato, e se hai qualcosa da dire, lascia un commento, grazie! 😊

E, se ti va, seguimi, trovi le mie pagine social e podcast!

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...