#Recensione:”Ghostlight” – Nuovo album dei poets of The Fall. Un ritorno entusiasmante!

Dopo tantissime recensioni sull’hip-hop, (e domani ci sarà quella su Clementino, almeno credo). Finalmente un po’ di rock.

Il mio gruppo del genere preferito, in realtà si muove tra vari generi: i Poets of The Fall.

Conosciuti grazie ad una loro canzone, inserita nel videogioco Alan Wake:”War”. Da lì iniziai  ad ascoltare tutto e fu un grande amore durato negli anni, dal 2013 ad oggi.

È un piacere per me portare una recensione per la prima volta. E ho anche per-ordinato un loro cd. Sarà il primo ad aver acquistato, avendo “campato” finora solo di streaming musicale.

Non so quanto siano conosciuti in Italia, ma non stiamo parlando di un gruppo poco famoso, anzi…

“Ghostlight” è il nome del nuovo album della band. Avevo ascoltato il singolo che lo anticipava:”Requiem for My Harlequin”, che mi è piaciuta molto, avevo quindi buone aspettative.

Anche se la copertina non mi sembrava qualcosa di particolarmente articolato. Ma il suo contenuto è stato decisamente la cosa più lontana dal deludermi.

A parte la canzone appena citata che conferma lo stile che contraddistingue la band, che nel video musicale, come spesso accade, si sono truccati e vestiti in maniera molto teatrale (nei loro video musicale molto spesso, il cantante in maniera particolare, ha fatto molto spesso richiami al teatro o all’opera), l’album inizia ottimamente con:”Firedancer”.

Questo brano ti coinvolge e introduce subito nel mood dell’album, con interessanti ed efficaci variazioni musicali, che contraddistinguono la grande versatilità della band e del cantante.

Marko Saaresto, ha la capacità di modificare la tonalità della sua voce in tanti modi. L’abbiamo già visto negli album precedenti. Può essere più diciamo “normale”, più rude a volte, e altre volte molto più dolce e melodico.

Come possiamo sentire anche nella traccia successiva:” Sounds of Yesterday”, una delle più belle.

A mio modesto parere, la prima parte dell’album è la migliore, non ci sono canzoni che sono da “saltare”, l’album è molto scorrevole e piacevole, si è rapiti dalla musica e dalla voce di Marko.

“Ghostlight”, per me, è molto meglio dei precedenti:”Clearview” e “Ultraviolet”, che per quanto mi siano piaciuto molto anch’essi, non tutte le canzoni mi colpivano allo stesso modo, com’era successo per “Jelaous Gods”.

Ho avuto la sensazione, che dopo:”Herose and Villains”, si passa ad un’altra parte del disco, magari un po’ più leggera, letteralmente la seconda metà, ovvero dalla sesta traccia:”Lust for Life”. Ciò non deve essere considerato come difetto, dato che nella storia della band, è sempre successo di sentire tali variazioni, come detto sopra, segno della grande versatilità musicale di tutti i membri della band.

Il livello si mantiene alto, ho solo preferito le prime 5 alle ultime, ma in generale poco da dire alla mia band rock preferita..

Però, appunto, percepisco come un “calo”, una separazione tra le prime 5 e le altre, non so, magari è una mia sensazione.

E certamente non stiamo parlando di canzoni poco belle:”Chasing Echoes”, “Weaver of dreams”, sono splendide.

Questo “Ghostlight” mi ha colpito e mi è piaciuto particolarmente, regalandoci un suono rock rinnovato, coinvolgente.

Molti di noi fan non vedevamo l’ora: una musica di livello superiore.

Contento di aver prenotato il disco di un tale capolavoro, non vedo l’ora che arrivi!

Voto: 8.7/10

.

Se ti è piaciut*, lascia un mi piace, un commento per farmi sapere la tua, e seguimi per restare aggiornat* su #poesie, #racconti e #podcast, e Live Twich! 🙂

2 commenti

  1. My partner and I stumbⅼed over herе cօming from a ɗifferent page and thouցht I might check thingѕ out.
    І like what І seе so now i am following yоu. Look forward to exploring your web page again.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...