Sarebbe Bello.

L’ossessione viene più quando una cosa ci viene negata, o quando ne percepiamo l’assenza, più che con la presenza.

Ieri ho scritto una specie di poesia, per esprimere un pensiero.

Sarebbe bello se io e una persona per cui ho provato qualcosa, diventassimo amici, o comunque, si riprendesse a parlare senza rabbia, o rancori. Preferisco un numero infinito di volte che questa persona ci sia nella mia vita come amica, piuttosto che per niente.

Dicono che quando provi qualcosa, non puoi mai essere amico della persona di cui sei stato innamorato/attratto… beh, a me è successo con una ragazza, ora io e lei siamo amici da moltissimi anni, e non ho più avuto nessuna intenzione di avere altro da lei.

Quindi sarei stato molto meno …” fissato” e fatto molte meno seghe mentali se saremmo, se potremmo essere amici, questo voglio dire.

Sarebbe perfetto: saprei che c’è, anche senza starci insieme, perché l’affetto supererebbe qualsiasi cosa.

E comincerei a stare molto meglio, senza dover cercare qualcosa, se non un legame di amicizia, mi sentirei libero.

Da ogni rabbia, rancore e qualsiasi sentimento e pensiero mi ha tenuto in un altro mondo, rispetto a quello in cui ero prima.

Tornerei ad essere più normale, senza preoccupazioni, senza un peso enorme che provo ancora, sulla mia coscienza.

Se lei incontrasse qualcuno e sarebbe felice, se che ne so, si sposasse, sarebbe bello andare al suo matrimonio, come lo sono stato per una mia carissima amica, che considero come una sorella.

Sarei più libero, penserei anche a trovare qualcun altro più di ora, e sarei sicuramente meno incazzato.

Provo ‘sta rabbia perenne da due anni, e le circostanze che ho vissuto e che vivo, non mi hanno aiutato, anzi, hanno contribuito a farmi incazzare ancora.

Sarebbe bello sentirmi libero, o cominciare ad essere tale.

Se ti viene l’ossessione, è più quando una cosa ti viene negata, più che quando ce l’hai. Se hai una persona come amica, sai apprezzare anche quella e a volte, anche di più dell’amore.

È molto meglio dell’assenza, e di tutto quello che succede, come conseguenza emotiva e psicologica.

Se si fosse amici, non ci sarebbe nulla da dire, come con le mie altre amicizie femminili, nessuno pensa e dice niente.

Mi piacerebbe far vedere il legame che ho con le mie sorelle, incredibilmente equilibrato.

Beh, niente. Spero che accada, prima o poi, sapendo di aver scritto sogni e speranze che riconosco come… utopie.

Chiedo perdono per aver scritto anche questo. Ed è sempre MOLTO TARDI.

PS: Sorelle… Ross, Silvia, Ceci… Vi voglio tanto bene.

.

Se ti è piaciuto, lascia un mi piace, un commento per farmi sapere la tua, e seguimi per restare aggiornat* su #poesie, #racconti e #podcast, e Live Twich!

Trovi tutto qui:

10 commenti

  1. ma… tu sei una persona normale…
    dal momento in cui ti accetti per i tuoi pregi e difetti…
    sono d’ accordissimo…
    per tante cose è sempre molto tardi…soprattutto per certi sogni nel cassetto…
    ricorda…che purtroppo le negazioni fanno parte della vita… ci aiutano a crescere…anche se noi non lo vogliamo… e vorremmo vivere in positività perenne…

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...